Funerali Enver Hoxha - Piazza Skanderbeg (Tirana) 15 Aprile 1985

15.04.1985 - Tirana, in Piazza Skanderbeg si svolgono i funerali di stato di Enver Hoxha, Primo Segretario del Partito del Lavoro d'Albania - Partia e Punës e Shqipërisë (PPSH).
Miniatura

Albania invasa da immigrati , arrivano da Eriteria, Pakistan e Marocco.


Ultimamente l'Albania è invasa da immigrati che scappano da paesi molto poveri , come riferisce il giornale albanese Shqiptarja.com gli immigrati arrivano dalle zone più povere del mondo.


clandestini_albaniaArrivano dall'Eritrea , dal Pakistan e  persino dal Marocco . Molti di questi immigranti usano l'Albania solo come passaggio , infatti attraversano il confine con la Grecia e si versano in Albania.

Una volta in Albania passano per tutta la rotta balcanica oppure attraversano l'Italia illegalmente per poi raggiungere  i paesi del Nord Europa



Molti di questi clandestini trovano case abbandonate e ci entrano dentro per viverci per mesi e mesi senza che la polizia possa fare niente.
fonte : http://www.ciaobalcani.com/?p=100289

"La grande Albania" inizia la petizione in tutta l'Europa

Per Grande Albania si intende il territorio albanese prima del 1913 , diviso per le decisioni prese a Londra nel 1913.
100 anni molti albanesi stanno protestando per sensibilizzare il mondo in modo tale che si possa anullare come si fece nel 1989 quando La Germania Est e Ovest si sono riunite. In questo video girato in Germania si protesta per le ingiustizie sui albanesi e sulle terre albanesi. video
 


I bimbi albanesi cantano "Xhamadani vija-vija" per le strade di New York

Questi bambini , nati in Usa da genitori albanesi ,cantano per le strade di Manhattan , al Time Square ,la famosa canzone albanese "Xhamadani vija-vija".
Alcuni bimbi sono ancora piccoli però tentano a canticchiare guidati dalle maestre di lingua albanese a Manhattan.
Video

 


Scoperti Mosaici romani in Kosovo


MiniaturaUn sito archeologico di epoca romana vasto centinaia di metri quadrati è stato recentemente scoperto a Dresnik, nel comune di Klina, Kosovo nord-occidentale. La notizia era stata diffusa dal ministero della Cultura di Pristina. Gli esperti hanno definito il ritrovamento come “uno dei più importanti degli ultimi decenni nel campo dell’ archeologia”. I ricercatori kosovari hanno rivenuto in particolare le pavimentazioni di alcuni palazzi di epoca romana decorate con mosaici colorati. Gli scavi nella zona sono iniziati nel settembre 2012 ma gli archeologi non hanno ancora determinato l’esatto periodo di costruzione o la destinazione che avevano gli edifici. Masar Valla, archeologo: “Il mosaico ha una forma geometrica ed è multicolore, abbiamo individuato 7 colori, si tratta di uno dei piu’ bei mosaici mai trovati in Kosovo e pensiamo di poterne trovare altri in questo sito alla ripresa degli scavi da ottobre”. Gli archeologi hanno aperto 4 fosse di scavo che presentano pavimentazioni a mosaico. Si presume che l’impianto fosse stato collocato sul tracciato di un’antica arteria stradale romana chiamata Via Lissus-Naissus che collegava l’attuale cittadina di Lezhe in Albania e di Nis con la Serbia. Le ricerche naturalmente continueranno.

Post in evidenza

Assicurazione auto in Albania

Assicurazione auto in Albania Per essere assicurati in Albania bisogna chiedere alla propria assicurazione se rilascia una carta verde va...