I media greci nel panico: Si sta creando la Grande Albania


Dopo l'accordo comune tra l'Albania e il Kosovo per l'unificazione della storia e dell'insegnamento dei due paesi , i media greci non hanno lasciato innoservato questo avvenimento , anzi, gli hanno dato molta importanza chiamando questo accordo come "un passo importante per la ricreazione della Grande Albania..

I media greci hanno anche posto particolare attenzione all'accordo che Pristina e Tirana hanno pattuito che quest'ultima rappresenti a livello diplomatico lo stato kossovaro  con  sue ambasciate diplomatiche all'estero.
"Questa decisione limiterà in maniera significativa i costi per entrambi i paesi, e ha un carattere simbolico per una rappresentazione unica della diplomazia dei due paesi", ha detto pochi giorni fa, il Primo Ministro albanese Sali Berisha.

Non solo i media ma anche gli analisti greci riportano questa frase :"Questo è un accordo molto importante. Ricordiamo qui che se la provincia separatista della Serbia (Kossovo secondo i Greci) non riesce a vincere il suo riconoscimento ufficiale dalla maggior parte dei paesi del mondo, al fine di essere rappresentato in tutte le organizzazioni internazionali come stato sovrano, allora l'unione  con la sua "madre patria" Albania, sarà inevitabile. Forse a causa di questa politica, o logica, Tirana può smettere di preoccuparsi eper  di più, per il fatto che i suoi rivali in Kosovo, non hanno potuto ottenere il riconoscimento da molti altri paesi importanti del mondo ".


Articolo tradotto dalla lingua albanese in italiano in 35 minuti.
L'articolo originale in lingua albanese lo  qui   www.albobserver.com/archives/28974

Non perderti le nostre curiosità

Inserisci la tua email:

Un prodotto di Google

Commenti recenti