Quando l'Albania si chiamava ILLIRIA

Gli illiri erano colloro che abitavano Oltre Adriatico dalla Grecia fino in Croazia.Erano gli antenati degli albanesi.

Le terre che possiamo definire “Balcani occidentali” erano popolate già nell'età paleolitica (età della pietra).

In Albania, gli stanziamenti iniziali sono stati scoperti nella grotta di Gajtan (Shkodra), in Konispol, al monte Dajti (vicino a Tirana) e a Xara (Saranda). Il popolarsi delle terre albanesi è aumentato nell'età Neolitica ovvero fra il 5000 ed il 1200 a.C.

I popoli che abitavano queste terre hanno cominciato ad abbandonare le grotte ed a stabilirsi in spazi aperti.
Tantissimi stanziamenti sono stati scoperti in Albania, Kosovo , Montenegro e la Repubblica di Macedonia.
Gli Illiri dell’area meridionale dei Balcani hanno assunto una formazione e una struttura politica verso 7° e 6° secolo a.c. Loro erano prima dei Greci e Romania

Artigiani eccellenti del metallo e guerrieri feroci, gli Illiri (primo popolo di quest’area ad utilizzare il ferro) hanno basato i loro regni sulla guerra ed hanno combattuto per la maggior parte della loro storia: gli Illiri erano divisi in tribù, ma era una la tribù dominante. Tali lotte intestine ad una civiltà tribale rappresentavano un po’ ciò che succede oggi durante i nostri “cambi di governo”!

Di seguito la lista di alcune delle le tribù illire:

* Albanoi (tribù illirica del nord Albania vicino Kruje )
* Amantini (appartenenti alle genti pannoniche)
* Andizeti (Andizetes) (appartenenti alle genti pannoniche)
* Arabiati (Arabiates) (popolazione mista tra genti illiriche della Pannonia e degli invasori Celti)
* Ardiani
* Arriani
* Arupini tribù della Dalmazia
* Avendeti (tribù della Dalmazia)
* Azali (appartenenti alle genti pannoniche)
* Batiati tribù della Dalmazia
* Breuci (appartenenti alle genti pannoniche)
* Cambei tribù della Dalmazia
* Carni (appartenenza illirica incerta, più probabilmente alla stirpe dei Paleoveneti)
* Catari (appartenenti alle genti pannoniche)
* Celegeri (popolazione della Mesia superiore)
* Cinambri tribù della Dalmazia
* Colapiani (Colapani) (appartenenti alle genti pannoniche)
* Cornacati (Cornacates) (appartenenti alle genti pannoniche)
* Dalmati (Delmati)
* Dardani (popolazione della Mesia superiore)
* Daunii (nell'Italia meridionale)
* Denteleti (popolazione della Mesia superiore)
* Derbani tribù della Dalmazia
* Enotri (nell'Italia meridionale)
* Ercuniati (Hercuniates) (popolazione mista tra genti illiriche della Pannonia e degli invasori Celti)
* Glintidioni tribù della Dalmazia
* Istri
* Iapodi
* Iapigi (nell’Italia Meridionale)*
* Iasi (Jasi) (appartenenti alle genti pannoniche)
* Interfrurini tribù della Dalmazia
* Latobici (appartenenti alle genti pannoniche)
* Meromenni tribù della Dalmazia
* Messapi (nell'Italia meridionale)
* Momentini tribù della Dalmazia
* Oseriati (Oseriates) (appartenenti alle genti pannoniche)
* Oxyei tribù della Dalmazia
* Pannoni tribù intesa come l'insieme delle genti abitanti la Pannonia
* Penesti (Peresti)
* Perteneti tribù della Dalmazia
* Peucezi (nell'Italia meridionale)
* Pirusti (Pipusti)
* Serapilli (appartenenti alle genti pannoniche)
* Serreti (appartenenti alle genti pannoniche)
* Triballi (popolazione della Mesia superiore di appartenenza illirica incerta)
* Taulanti (Taulani)
* Varciani (appartenenti alle genti pannoniche)

Calabria per esempio è una parola illira: in lingua arbereshe significa Kalaja Arberesheve: il Castello degli Arbereshe!!!

Hanno generato e sviluppato la loro coltura, lingua e caratteristiche antropologiche nella zona occidentale dei Balcani, come menzionano scrittori antichi fra cui Erodoto, ma ache Virgilio. Le regioni che gli Illiri hanno abitato includono l'intera penisola occidentale, il nord ed Europa centrale, il sud fino al golfo di Ambracian (Preveza, Grecia) e l'est intorno al lago Lyhnid (lago Ohrid). Altre tribù di Illiri, inoltre, hanno migrato e si sono stabilite in Italia. Fra loro erano i Messapii e gli Iapigi.

Il nome “Illiria„ è menzionato dal quinto secolo a.c. mentre alcuni nomi di tribù fin dal dodicesimo secolo a.c. da Homero. La formazione etnica degli Illiri, tuttavia, è molto più vecchia: ha luogo entro il quindicesimo secolo a.c., da metà dell'eta del Bronzo, quando le caratteristiche etniche illiriche hanno cominciato a formarsi. Dall'età del ferro, gli Illiri erano completamente caratterizzati ed avevano ereditato le loro caratteristiche antropologiche e lingua dalle età Neolitiche e del Bronzo.

Gli illiri hanno molte influenze nel Veneto e nel sud Italia.
La musica Lirica puo avere un origine proprio dagli illiri "popolazione ilirica"

Iapigi, Daunio e Peucezio radunarono un esercito e giunsero presso le coste adriatiche d'Italia e vi si stabilirono dopo aver cacciato gli Ausoni. La gran parte del loro esercito era costituita dagli Illiri condotti da Messapio. Essi, quindi, divisero in tre parti sia l'esercito che il territorio e chiamarono i tre gr...uppi dal nome di colui che fu posto a capo di ciascuno di essi, Dauni, Peucezi e Messapi."

Non perderti le nostre curiosità

Inserisci la tua email:

Un prodotto di Google

Commenti recenti