Albanesi in Italia

In Italia vivono circa 400 mila albanesi.La maggior parte conserva la cultura e la tradizione albanese. Alcuni sostengono che alcuni albanesi si mimetizzano in quanto simili agli italiani .Gli albanesi sono simili agli italiani(nel senso fisico) ed è difficile riconoscerli e non si può dire che si mimetizzano.!!! All'inizio dell'immigrazione albanese in Italia degli anni '90 le sofferenza di alcuni albanesi era stampata sul viso.questo perché la maggior parte degli albanesi nella dittatura comunista lavoravano come agricoltore e come allevatori e quindi i primi ad emigrare furono proprio i più poveri e quelli che lavoravano nei campi.Erano disperati ma l'unica cosa positiva della dittatura è che erano tutti istruiti soprattuto ottimi matematici e ingegneri, chimici. E quindi se chiedi a un albanese la geografia o la storia ti saprà sicuramente rispondere, qualunque età esso abbia.
Gli albanesi in Italia oggi si sentono fortunati perché c'è l'hanno fatta. Gli albanesi sono molto attacatti alla famiglia, è difficile che un albanese dimentichi i propri famigliari e i propri parenti.
Gli albanesi si sentono molto orgogliosi per il semplice fatto che l'Albania ha un energia inspiegabile. E una terra meravigliosa che ti carica di energia e ti aumenta la voglia di fare e di essere partecipe nel mondo.
Un esempio di una albanese famosa "Madre Teresa di Calcutta che lascio tutto per aiutare i poveri dell'India. Ecco ciò che che distingue gli albanesi è che le cose le fanno non per lo scopo dei soldi.Madre Teresa è un personaggio da studiare ai minimi dettagli. Stupisce questo busto di un metro e mezzo che passeggia con tutti i capi della terra.
Cio che ha aiutato gli albanesi a conservare le proprie culture è il fatto hanno subito 2 invasioni quella ottomana e successivamente quella slava e tutto ciò è stata anche una sfida verso questi popoli invasori.

Gli albanesi hanno dovuto dire "mamma li turchi" e "mamma gli slavi".
L'ultimo atto di oscenità è stata fatta dai serbi i quali hanno fatto pulizia etnica in Kosovo ed è stato l'ultimo atto di crimine dalla parte dei slavi.

Oggi gli albanesi sono contenti per il fatto che l'Albania abbia un ruolo nei mondo e anche nei Balcani.
La lingua e la cultura albanese è stata dichiarata tra le più antiche dei Balcani.
L'Albania ieri aveva bisogno del mondo oggi è entrata nella Nato e sta aiutando il mondo per la pace e per la stabilità globale.

Molti albanesi stanno ritornando nel paese delle aquile per sfruttare la propria conoscenza acquisita all'estero e investonon in Albania in agenzie turistiche aziennde agricole ecc. e per vivere definitivamente in Albania.
Molte aziende straniere si stanno spostando in Albania per aproffitare del basso costo della manodopera , questo fenomeno ha aiutato l'arrestarsi del emigrazione albanese.

Ricevi i nostri articoli via email


Inserisci la tua email:

By FeedBurner

Commenti recenti