Immigrati dalla Grecia verso l'Albania.

La crisi economica ha colpito il sistema bancario mondiale mettendo in paralisi le banche e faccendo ritornare l'investimento primario sull'economia reale.I balcani hanno un economia debole ma stabile..sono economie che possono emergere senza tante dfficoltà.
In questi giorni e precisamente nei mesi scorsi tutto il mondo ha puntato gli occhi sui disordini interni nel paese ellenico.
La Grecia con una popolazione di 10 milioni di abitanti vive una fase di stallo nell'investimento.
Il numero delle persone senza lavoro aumenta questo fa si che molte persone e aziende rimangono in attesa di nuovi scenari e di una nuova fase positiva per poter avere una lavoro.
Molte persone poterebbero sfruttare il paese piu vicino e il paese che puo dare molte chance sia nel campo del turismo sia nel campo dell'imprenditoria. Infatti investire in Albania oggi si è agevolati dalle tasse.
Un altro problema molto preoccupante per l'Albania potrebbe essere il passaggio dell'immigrazione asiatica che oramai sta invadendo tutti i balcani.
A patrasso ci sono migliaia di irakeni che vorrebbero andare altrove perche la grecia ha una grande restrizioni per quanto riguarda i visti. questi immigrati si riversano verso l'Albania
La Grecia circa 30 anni fà era più povera dell'Albania.
Immigrati arabi e asiatici potrebbero invadere tutta la costa adriatica partendo dall'Albania.
La base ed il passaggio di questa immigrazione potrebbe essere la Grecia insieme alla Turchia.
Nei ultimi giorni ci sono stati immigrati nascosti nei camion che sono stati bloccati dalla polizia doganale albanese nel confine con la Grecia.
I cinesi in Albania hanno fatto la fortuna con le loro aziende di import export.
Ma l'Albania è così pronta per raccogliere un numero grande di immigrati?

Non perderti le nostre curiosità

Inserisci la tua email:

Un prodotto di Google

Commenti recenti